I capolavori del Palladio a Treviso: Villa Maser e Villa Emo

12 MAGGIO e 20 OTTOBRE 2019 Quota individuale di partecipazione:

€ 70,00

LA QUOTA COMPRENDE:

– viaggio in pullman;
– visita guidata;
– biglietto d’ingresso alle ville; – pranzo;
– accompagnatore.

In provincia di Treviso, a poca distanza l’una dall’altra, sorgono due ville che costituiscono due capolavori dell’archi- tetto Andrea Palladio.

La villa Barbaro a Maser, Patrimonio dell’UNESCO, fu sede prestigiosa della tenuta agricola dei fratelli Barbaro: la fortunata posizione, l’eleganza delle proporzioni, l’armonia con la natura cir- costante, la bellezza della decorazione ne hanno fatto una delle più famose opere del Palladio, seconda per magni- ficenza solo alla “Rotonda” di Vicenza. Le sale interne affrescate da Paolo Veronese costituiscono uno dei teso- ri più importanti dell’arte veneta del XVI secolo. Tutt’oggi la villa è una casa viva, abitata dai proprietari, al centro di una fiorente azienda agricola dal- la cui Cantina storica escono vini di grande pregio.

Al pomeriggio la visita prosegue a villa Emo. Essa rappresenta il più alto esem- pio di villa-fattoria e incarna il perfetto rapporto di continuità esistente tra la dimora nobiliare e la campagna circo- stante. I saloni interni furono affrescati da Giambattista Zelotti, collaboratore del grande pittore Paolo Veronese, con scene ispirate alla mitologia e alla vita dei campi al fine di celebrare le virtù domestiche e familiari e l’intesa sociale tra padrone e lavoratori.